Sfondi video

Usa sfondi video per aggiungere rapidamente un video da YouTube, Vimeo o Dailymotion come sfondo nel sito. Gli sfondi video aiutano a catturare l'attenzione del visitatore con contenuti in movimento, dando un look moderno ed elegante a qualunque sito.

Nota

Qualsiasi file (testo, immagine, video ecc.) caricato nel sistema è disponibile pubblicamente. Non caricare informazioni personali o confidenziali. Per rimuovere completamente il file, eliminarlo dal selettore.

Suggerimento

Prima che il video inizi parta, al caricamento tutti i video di sfondi di YouTube mostrano il titolo del video e il caricatore. Non c'è modo di rimuovere questi elementi senza modificare a mano il CSS. A causa di questa modifica, sconsigliamo di utilizzare video di YouTube come video di sfondo.

  1. Per aggiungere uno sfondo video al tuo sito, seleziona l'URL che vuoi usare per YouTube, Vimeo o Dailymotion.
  2. Fai clic con il tasto destro del mouse sulla riga o sulla colonna a cui aggiungere lo sfondo e fai clic su Modifica design.
  3. Fai clic sulla scheda Video. Puoi intervenire sulle seguenti opzioni:
    • Fai clic su Carica video e seleziona il video da caricare. Puoi caricare fino a 200 MB in tutti i formati. Puoi caricare video dal tuo dispositivo, Facebook, Instagram, Dropbox, Google Drive o registrarne uno tramite la tua webcam.
    • Nota

      Questa funzionalità è ancora in fase di sviluppo e verrà gradualmente resa disponibile per tutti i clienti.

    • Incolla l'URL del video da utilizzare nella casella di testo di YouTube, Vimeo o Dailymotion.

Considerazioni

  • I video di YouTube non sono supportati sui dispositivi mobili, in quanto non vengono riprodotti automaticamente sui dispositivi iOS.
  • I video in background non hanno audio.
  • I video possono richiedere diverso tempo e larghezza di banda per caricarsi, distogliendo gli utenti da link o testi importanti sulla pagina, pertanto usali con moderazione.
  • Prendi in considerazione l'idea di ridurre l'opacità dello sfondo video per rendere l'effetto più discreto.
  • Quando aggiungi un video di Dailymotion che fa parte di una playlist, assicurati di aggiungere solo il link diretto al video (tralasciando il parametro playlist, che è simile a questo: ?playlist=x1x2f3). Se l'URL del video contiene questo parametro, è sufficiente rimuoverlo. Per esempio: https://www.dailymotion.com/video/x60ktex?playlist=x5x6f2 diventerà https://www.dailymotion.com/video/x60ktex