Raccolte Airtable

Airtable può essere utilizzato come una raccolta per generare pagine dinamiche. Per ulteriori informazioni sulle raccolte, vedi Definire una raccolta per le pagine dinamiche.

Le raccolte Airtable hanno i seguenti limiti:

  Airtable
Numero di raccolte per sito 100
Campi 100
Limite di caratteri nome raccolta 50
Limite di caratteri nome campo 50
URL dell'elemento della pagina 350 caratteri
Aggiorna i dati In automatico

Per creare una raccolta Airtable:

  1. Nel pannello di sinistra, fai clic su Contenuto, Raccolte e quindi su + Nuova raccolta.
  2. Fai clic su Airtable.
  3. Inserisci le tue credenziali API di Airtable.
  4. Da Airtable, seleziona la tabella che desideri utilizzare come raccolta. In questo modo verrai indirizzato alla documentazione API di Airtable.
  5. Alla voce Autenticazione, copia il link di esempio.
  6. Torna a IONOS e incollalo nel campo delle tue credenziali API.
  7. Fai clic su Importa campi.
  8. Definisci il tipo di dati corretto per ogni campo.
  9. Fai clic su Continua.

Campi supportati

La seguente tabella riporta i tipi di campi supportati da Airtable, i corrispondenti tipi di campi di IONOS e gli esempi corrispondenti.

Campo IONOS Campo di Airtable Esempio
Testo Rich Text Benvenuti nel mio studio dentistico.
Testo Testo lungo
Nota

Questo campo supporta HTML e interruzioni di riga.

Testo Testo semplice Benvenuti nel mio studio
Numerico Numero

10 000

Nota

Può contenere solo numeri e virgole (per i decimali)

Booleano Casella di controllo
Nota

Solo per widget personalizzati.

Immagine Allegato con un'immagine Immagine aggiunta tramite Airtable.
Collegamento URL

https://goo.gl/maps/F81HPm4CBTQSTsJ5A

Video URL o testo https://www.youtube.com/watch?v=8EsYwAKxAFU
Telefono Numero di telefono o testo 123456789
E-mail E-mail o testo email@email.com
Posizione Testo

indirizzo, CAP, regione, città, paese

577 College Ave, 94306, CA, Palo Alto, USA

Orari di apertura Testo SAB, DOM: 08:00-20:00; GIO, VEN: 08:00-12:00;

Raccolta interna che contiene un campo immagine

Allegato con immagini multiple Immagini aggiunte tramite Airtable.
Testo Numero  
Testo Valuta
Nota

Visualizza solo il numero, senza il simbolo della valuta ($).

Testo Percentuale
Nota

Visualizza il numero con il decimale e senza il simbolo %.

Testo Classificazione
Nota

Visualizza il numero.

Testo Formula
Nota

Il risultato della formula può essere una stringa.

Testo Numerazione automatica  
account sui social network Valore

Il formato deve essere nome: valore; nome: valore;

e-mail: my@gmail.com; whatsapp: 123456; facebook: duda;

Nota

Social network supportati: e-mail, whatsapp, facebook, twitter, instagram, youtube, linkedin, yelp, pinterest, google_my_business, waze, vimeo, snapchat, reddit, tripadvisor, foursquare, rss.

 

Nota

A causa delle limitazioni API, IONOS non importa i campi che non dispongono di contenuto nelle prime 10 righe.

Ordine delle righe

Quando usi raccolte Airtable, l'ordine delle righe viene estrapolato in modo casuale a causa di una limitazione dell'API sul sito di Airtable. I filtri o l'ordine di Airtable vengono ignorati.

Per mantenere lo stesso ordine delle righe di Airtable, inclusi filtri e disposizione, aggiungi il nome della vista Airtable all'URL di esempio che stai utilizzando per importare la raccolta. Per maggiori informazioni, vedi il Supporto Airtable.

Per aggiungere la vista, dopo aver inserito l'URL di esempio, aggiungi '?view=Nome vista '. Il nome della vista fa distinzione tra maiuscole e minuscole e deve essere digitato esattamente come è scritto in Airtable.

Attenzione

L'eliminazione o la modifica del nome della vista dopo l'importazione della raccolta interromperà la connessione.

Di seguito è riportato un esempio dell'URL prima dell'aggiunta del nome della vista:

https://api.airtable.com/v0/appbiL1pCyvFcW8WG/Feedback%20Session

Di seguito è riportato un esempio dell'URL dopo l'aggiunta del nome della vista:

https://api.airtable.com/v0/appbiL1pCyvFcW8WG/Feedback%20Session?view=Main View

Per ulteriori informazioni sull'aggiunta del nome della vista all'URL, guarda questo video.

Il passaggio successivo consiste nel creare o convertire una pagina dinamica e collegarla alla raccolta appena creata.