Gestire gli ordini

Quando il cliente effettua un ordine, questo viene registrato nel dettaglio Per visualizzare i dati registrati, vai su menu dello Store, fai clic su Le mie vendite e poi su Ordini.

Comprendere lo stato degli ordini

Ogni ordine presenta uno stato per il pagamento e un altro per l'evasione. Lo stato del pagamento mostra lo stato del pagamento dell'ordine, mentre lo stato di evasione mostra la fase di elaborazione.

Stato del pagamento

  • Pagato: indica che il cliente ha selezionato un'opzione di pagamento online e il fornitore di terze parti ha elaborato il pagamento. L'ordine è pronto per essere spedito.
  • In attesa di pagamento può significare una di queste due cose:
    • Il cliente ha selezionato un'opzione di pagamento offline per cui va contattato per organizzare il pagamento.
    • Il pagamento online del cliente non è stato elaborato. In questo caso, puoi contattare il fornitore di pagamenti di terzi che ha elaborato la transazione.
  • Annullato: indica che il provider di pagamento non ha potuto autorizzare il pagamento o addebitarlo sulla carta di credito del cliente, oppure che l'ordine è stato annullato.
  • Rimborsato o Parzialmente rimborsato: indica che il pagamento (o una parte di esso) è stato restituito all'acquirente.

  • Nota

    Oltre ad aggiornare lo stato dell'ordine in Store, è necessario trasferire l'importo dovuto al cliente, utilizzando il fornitore di servizi di pagamento per il rimborso

Gli ordini con un totale pari a zero possono essere classificati come Pagati o In attesa di pagamento. Per impostare l'opzione desiderata:

  1. Vai al menu dello Store, fai clic su Impostazioni e poi su Generali.
  2. Fai clic su Carrello e checkout e seleziona uno stato dall'elenco a discesa Stato di pagamento predefinito per gli ordini pari a zero . Un ordine può risultare pari a 0 € se offri uno sconto del 100%, campioni gratuiti, ecc.

Stato di evasione dell'ordine

  • In attesa di elaborazione: è lo stato di evasione predefinito per tutti i nuovi ordini e indica che non hai ancora iniziato a elaborarlo.
  • In elaborazione: indica che l'ordine è in corso, ma non è ancora stato evaso.
  • Pronto per il ritiro: indica che l'ordine è pronto per il ritiro presso lo store.
  • Spedito: indica che l'ordine è stato spedito.
  • Consegnato: indica che il fornitore della spedizione ha consegnato l'ordine al cliente. Spesso è confermato da un numero di tracciamento.
  • Spedizione annullata: è riservato agli ordini che non saranno spediti. Puoi utilizzare questo messaggio per gli ordini con stato di pagamento Annullato o Rimborsato.
  • Reso: è riservato agli ordini restituiti dai clienti.

Store utilizza la tecnologia AMP per visualizzare dinamicamente le informazioni aggiornate sugli stati degli ordini di pagamento e di evasione nella notifica di Conferma ordine ricevuta dall'acquirente al momento dell'acquisto. Il cliente può usare la conferma dell'ordine dinamica nella casella di posta elettronica per verificare lo stato effettivo dell'ordine in qualsiasi momento.

Nota

I contenuti dinamici sono disponibili per i clienti degli Stati Uniti e solo in Gmail. I clienti che utilizzano altri client di posta visualizzeranno il normale contenuto di notifica della posta elettronica statica.

Modifica ordini

Per modificare le informazioni sugli ordini completati, vai al menu dello Store, fai clic su Le mie vendite e poi su Modifica ordini. È possibile modificare quanto segue:

  • aggiungere o eliminare voci nell'ordine;
  • modificare i dettagli del prodotto (SKU, nome, quantità e prezzo);
  • modificare l'e-mail, il nome e l'indirizzo del cliente;
  • aggiungere ed eliminare sconti;
  • cambiare le tasse e le spese di spedizione.

Creare ordini

Puoi accettare ordini via telefono o e-mail per vendere sia online che offline. La creazione di ordini può essere utile per i registri contabili del tuo store.

Per tenere traccia degli ordini e registrarli, vai su menu dello Store, fai clic su Le mie vendite e poi su Ordini.

Stampare gli ordini

Per stampare gli ordini singolarmente o in blocco:

  1. Vai su menu dello Store, fai clic su Le mie vendite e poi su Ordini.
  2. Accanto a un singolo ordine, fai clic su Stampa fattura.
  3. Per stampare una serie di ordini in una volta, seleziona gli ordini desiderati, poi fai clic su Aggiornamento in blocco e seleziona Stampa selezionati.
Nota

Puoi inoltre utilizzare delle app speciali per la modifica e la stampa di fatture, bolle di imballaggio, ricevute di vendita ed etichette di spedizione.

Report di vendita

Puoi utilizzare Google Analytics, i dati di un file CSV o gli strumenti nell'App Market dello Store per creare ordini basati sui report di vendita del tuo store. Per accedere all'App Market, vai al menu dello Store, fai clic su App e poi su App Market.

Esportare ordini

Per creare un report sulle vendite, analizzare gli ordini o semplicemente inviare l'elenco ai dipendenti, puoi esportare le informazioni relative agli ordini in un foglio di calcolo. Per farlo:

  1. Vai su menu dello Store, fai clic su Le mie vendite e poi su Ordini.
  2. Scorri fino alla sezione Esporta ordini.
  3. Per esportare tutti gli ordini, fai clic su Esporta tutto.
  4. Per esportare un gruppo specifico di ordini, seleziona gli ordini che vuoi esportare e fai clic su Esporta selezionati.
  5. Comparirà un pop-up con le opzioni per l'esportazione. Seleziona un delimitatore dall'elenco a discesa.
  6. Seleziona le colonne da esportare. Per impostazione predefinita, tutte le colonne risultano selezionate.
  7. Fai clic su Scarica il file CSV.
  8. Apri il file scaricato con un editor di fogli di calcolo.

Modificare la numerazione degli ordini

Per impostazione predefinita, gli ID degli ordini sono numeri che iniziano da uno. Puoi modificare gli ID degli ordini nel tuo store, aggiungendo delle lettere o partendo da un numero diverso.

Suggerimento

Se vuoi che il tuo nuovo store sembri già avere una cronologia degli ordini, inizia a utilizzare gli ID dal numero 1000 in su.

Per modificare gli ID degli ordini:

  1. Vai al menu dello Store, fai clic su Impostazioni e poi su Generali.
  2. Fai clic su Carrello e checkout e scorri fino a ID degli ordini.
  3. Fai clic su Modifica.
  4. Inserisci il numero da usare come ID del tuo prossimo ordine. Il numero degli ID degli ordini può essere incrementato solo dal menu dello Store.
  5. In qualche caso potresti voler aggiungere un prefisso o un suffisso ai tuoi ID. Queste aggiunte rimangono le stesse per tutti i tuoi ordini. Ad esempio, l'ordine MyStore1-1006-2018 include il nome dello store e l'anno, utilizzando un prefisso (MyStore1) e un suffisso (2018):