Integrazioni di Zapier

  Trigger/Azione Disponibilità del piano
Nuova risposta al modulo Trigger Team e superiore
Post pubblicato sul blog Trigger Team e superiore
Ordine dello store nuovo o aggiornato (store di terze parti) Trigger Team e superiore
Nuovo ordine dello store nativo Trigger Team e superiore
Commento al sito nuovo o modificato Trigger Team e superiore
Aggiungere righe di raccolte Azione Agency e superiore
Aggiornare la Libreria dei contenuti Azione Personalizzato
Crea sito Azione Personalizzato

Zapier ti permette di connetterti ai diversi servizi della piattaforma per creare eventi automatizzati. Ad esempio, ti consente di inviare un messaggio Slack quando un nuovo commento viene aggiunto a un sito o di aggiornare Salesforce quando un modulo viene inviato in un sito. Usa l'integrazione di Zapier per:

  • Ottenere informazioni sui potenziali clienti dei tuoi siti e aggiungerle al tuo CRM
  • Creare e aggiornare raccolte di contenuti
  • Aggiungere i commenti al sito su Slack

Tutto ciò è possibile grazie agli Zap, ovvero delle istruzioni che legano un trigger a un'azione specifica. Puoi intervenire sulle seguenti opzioni:

Trigger

  • Commento al sito nuovo o modificato
  • Nuova risposta al modulo
  • Post pubblicato sul blog
  • Ordine dello store nuovo o aggiornato (store di terze parti)
  • Nuovo ordine dello store nativo

Azione

  • Aggiornare la Libreria dei contenuti
  • Aggiungere righe di raccolte
  • Crea sito

Modelli Zap

Offriamo modelli Zap da utilizzare. Per accedere ai modelli, apri la dashboard e fai clic su Strumenti aziendali nel menu di navigazione in alto, quindi seleziona Zapier.

Autorizzazioni Zap

Le integrazioni Zapier possono essere configurate dai titolari dell'account e dai membri del team che dispongono delle autorizzazioni necessarie.

Inoltre, i membri dello staff con le autorizzazioni necessarie possono effettuare determinate azioni. I membri dello staff che non dispongono delle autorizzazioni necessarie non potranno visualizzare l'azione Zap o attivare i banner. La tabella qui di seguito mostra le autorizzazioni necessarie ai membri del personale per completare determinate azioni:

Azione Autorizzazioni rilevanti
Crea sito Crea siti
Aggiorna le mie immagini e i miei file Le mie immagini e i miei file
Aggiungere righe di raccolte Le mie immagini e i miei file
Commenti nuovi/aggiornati sul sito Commenti sul sito (annotazioni)
Pubblicazione di un nuovo post sul blog Blog
Acquisto StoreFront nuovo/aggiornato Vetrina

Gli esempi di Zapier nell'editor si visualizzano solo per i proprietari di account e i membri dello staff..

Modificare gli Zap condivisi con un altro utente

Puoi cambiare la proprietà di uno Zap condiviso con un altro utente, purché questa persona sia anche membro dello stesso account Zap Team e disponga delle autorizzazioni pertinenti. Per ulteriori informazioni, consulta Modificare gli Zap condivisi con un altro utente.

Creare gli Zap

Per creare uno Zap:

  1. Registrati o accedi al tuo account Zapier.
  2. Sotto App Event, cercare IONOS.
  3. Sotto Trigger Event, selezionare un evento. Sono disponibili le seguenti opzioni:
    • Commento al sito nuovo o modificato
    • Nuova risposta al modulo
    • Post pubblicato sul blog
    • Ordine negozio
  4. Fai clic su Continua.
  5. Seleziona il tuo account e segui le istruzioni per effettuare l'accesso.
  6. Fare clic su Test trigger, quindi su Continue.
  7. Sotto App Event, cercare l'app che si desidera esegua un'azione quando si verifica un dato evento (Slack, ad esempio).
  8. Seguire le istruzioni per collegare l'app e configurare l'azione, e poi fare clic su Test & Continue.
  9. Fai clic su Attiva lo Zap.

Per ulteriori informazioni sulla creazione di Zap, visita il centro assistenza di Zapier alla pagina https://zapier.com/help/.

  • Quando usi un modulo nello Zap, verifica che presenti almeno una risposta, altrimenti non potrai selezionarlo in Zapier.
  • Puoi personalizzare i messaggi, ad esempio il tuo messaggio Slack, aggiungendo campi dall'integrazione di Zapier:

  • Inoltre, l'integrazione di Zapier ti consente di mappare i campi del modulo alle righe del foglio di calcolo o al CRM: