Checkout one-page online

StoreFront offre un checkout one-page sicuro in cui i tuoi clienti possono inserire i propri dati di spedizione e di pagamento e lasciare commenti sugli ordini prima di inviarli.

Nota

Il checkout one-page è abilitato per tutti i nuovi StoreFront. Se vendi da un po' di tempo, vai su Impostazioni e fai clic su Novità per passare alla vetrina di nuova generazione.

Passaggi del checkout

Dopo aver selezionato i prodotti e averli aggiunti al carrello, i clienti possono procedere al checkout ed effettuare l'acquisto.

Se hai attivato il monitoraggio dell'inventario nel tuo store, i clienti possono aggiungere solo prodotti disponibili ai propri carrelli. Inoltre, il contenuto del carrello viene confrontato con l'inventario dei prodotti per aiutarti a evitare l'overselling. Se i prodotti nel carrello sono ancora disponibili, i clienti possono procedere all'acquisto.

La pagina di checkout singola di StoreFront prevede diversi passaggi:

Inserimento dell'indirizzo e-mail

Per prima cosa, il cliente che vuole procedere al pagamento deve inserire il proprio indirizzo e-mail.

L'indirizzo e-mail viene acquisito nel momento in cui il cliente effettua l'ordine in modo da raccogliere i dati di contatto anche di quei clienti che abbandonano il carrello in questa fase, ad esempio per problemi di connessione o perché vengono distratti. StoreFront stila un elenco di carrelli abbandonati così da poter inviare dei promemoria ai clienti che intendevano acquistare prodotti o servizi ma che non l'hanno fatto.

I clienti ricevono notifiche all'indirizzo e-mail specificato per monitorare lo stato del proprio ordine. StoreFront crea automaticamente un account cliente per ogni nuovo indirizzo e-mail inserito in questo campo. I clienti possono accedere al proprio account con questo indirizzo e-mail in qualsiasi momento e verificare la cronologia degli ordini.

Scelta della modalità di consegna

Dopo aver inserito un indirizzo e-mail e fatto clic su Checkout, il cliente procede alla fase Opzioni di consegna e specifica l'indirizzo di spedizione, scegliendo tra le modalità di spedizione e ritiro che hai attivato nel tuo StoreFront e che risultano disponibili per l'indirizzo e l'ordine in questione.

Il cliente deve selezionare un metodo di spedizione per tutti i prodotti inclusi nell'ordine. StoreFront verifica quali metodi di spedizione sono disponibili per il tuo store e mostra solo quelli che possono essere usati per l'ordine in base al peso totale e alle dimensioni degli articoli, all'indirizzo del cliente, ecc.

Se vendi prodotti o servizi scaricabili, disattiva l'opzione Questo prodotto richiede la spedizione o il ritiro nelle pagine di modifica del prodotto, in modo che gli acquirenti possano saltare questa fase. Se vendi prodotti fisici, attiva l'opzione Questo prodotto richiede la spedizione o il ritiro nelle pagine di modifica del prodotto per abilitare la spedizione degli articoli.

StoreFront rileva automaticamente la posizione del cliente tramite il servizio GeoIP di MaxMind, precompilando i campi come paese e città al momento del checkout, e mostra all'acquirente le imposte e i costi di spedizione stimati nel carrello.

Nota

La funzione di calcolo delle spese di spedizione mostra il costo del primo metodo disponibile presente nell'elenco dei metodi di spedizione attivati dal pannello di controllo Menu di Store, nella sezione Spedizione e ritiro. Puoi decidere di visualizzare per primi i metodi di spedizione più economici, in modo che le spese vengano calcolate in base a questi, laddove possibile.

Se comunichi con i clienti principalmente per telefono, puoi richiedere loro di specificare un numero di telefono in questa fase. A tale scopo, attiva l'opzione Richiedi numero di telefono al checkout in ImpostazioniGenerale → scheda Carrello e pagamento .

Scelta dell'opzione di pagamento

Una volta che un cliente inserisce i dati di spedizione e seleziona il metodo di spedizione/consegna disponibile per l'ordine, deve specificare come desidera pagare. I clienti vedono tutti i metodi di pagamento che hai attivato dalla sezione Pagamenti del pannello di controllo di Menu di Store.

Puoi aggiungere le istruzioni per un determinato metodo di pagamento in maniera che risultino visibili ai clienti che selezionano quella modalità al momento del checkout. Le istruzioni aiutano i clienti a capire in che modo pagare un ordine, ad esempio come usare un metodo di pagamento offline se non sono in grado o non vogliono pagare online.

Per ottenere l'indirizzo di fatturazione di un cliente, aggiungi la sezione Indirizzo di fatturazione alla fase del checkout Opzioni di pagamento. Raccogliere i dati sull'indirizzo di fatturazione dei clienti può aiutarti a evitare storni di addebito e frodi, dato che alcuni gateway di pagamento possono verificare se un indirizzo di fatturazione inserito al momento del checkout corrisponde a quello registrato dalla banca emittente della carta (se gli indirizzi non corrispondono, il tentativo di acquisto potrebbe non andare a buon fine).

Per aggiungere la sezione relativa all'indirizzo di fatturazione dal Menu di Store:

  1. Nel pannello laterale dell'editor, fai clic su eCommerce e poi su Gestisci store.
  2. Fai clic su Impostazioni, poi su Generale e quindi su Carrello e pagamento.
  3. Attiva l'impostazione Richiedi un indirizzo di fatturazione durante il checkout.

StoreFront si integra in modo diverso con i vari gateway per l'elaborazione delle carte di credito e questo influisce sul flusso di pagamento. Con alcuni gateway, il modulo della carta di credito è incorporato in modo sicuro direttamente nel checkout dello store e i clienti rimangono sul tuo sito per l'intera procedura di pagamento. Con altri, invece, i clienti accedono al sito dell'elaboratore per inserire i dati della carta di credito e poi ritornano sul tuo StoreFront, dove visualizzano la pagina "Grazie per il tuo ordine".

Invio dell'ordine

Dopo aver scelto il metodo di pagamento desiderato e specificato i dati di pagamento, i clienti fanno clic su Invia ordine (a seconda del metodo di pagamento, la dicitura del pulsante può essere anche Paga o Paga con PayPal). A quel punto i i clienti visualizzano i dettagli dell'ordine nella pagina Grazie per il tuo ordine e nell'e-mail di conferma inviata alla loro casella di posta.

Modificare le opzioni per il modulo di checkout

Puoi modificare la pagina del checkout per condividervi notizie su StoreFront, comunicare avvisi o permettere ai clienti di lasciare note al momento del checkout.

Richiedere dati aggiuntivi

Se vuoi fare domande specifiche ai clienti in fase di checkout (per esempio come hanno scoperto il tuo StoreFront o se hanno preferenze sulla consegna dell'ordine), hai a disposizione diversi modi:

  • Attiva i commenti sull'ordine dal Menu di Store, in ImpostazioniGeneraleCarrello e pagamentoCommenti sull'ordine. Nel campo Didascalia campo per le note sull'ordine, specifica quali dati vorresti richiedere ai clienti. Puoi rendere questo campo facoltativo o obbligatorio.
  • Aggiungi il campo ragione sociale. Se non vendi alle aziende, questo campo non ti serve. Tuttavia, puoi attivarlo e modificarne il nome sulla base di ciò che vorresti chiedere ai clienti, in modo da adibire il campo all'informazione che desideri ottenere.
Nota

Se desideri modificare l'ordine dei campi al momento del checkout, nascondere o aggiungere nuove sezioni o adattarlo alle esigenze della tua attività, puoi personalizzare il tuo store tramite CSS o API.

Aggiungere una casella di controllo “Accetto i termini e condizioni”

Puoi chiedere ai tuoi clienti di accettare i termini e le condizioni di StoreFront prima di procedere con il checkout.

Per aggiungere una casella di controllo e chiedere ai clienti di accettare i termini di StoreFront al momento del checkout, segui questa procedura:

  1. Nel pannello laterale dell'editor, fai clic su eCommerce e poi su Gestisci store.
  2. Fai clic su Impostazioni, quindi su Generale e scorri verso il basso fino alla sezione relativa al consenso dei clienti.
  3. Attiva l'impostazione Mostra la casella di controllo “Accetto i termini e condizioni” al momento del checkout.

Ora i clienti devono accettare i termini per poter procedere con il pagamento.

Nota

Per informazioni su come aggiungere un'informativa sulla privacy, i termini e le condizioni e altre pagine legali al tuo StoreFront, consulta la sezione Pagine legali di StoreFront.

Richiedere il consenso a ricevere e-mail di marketing

Puoi anche aggiungere una casella di controllo al momento del checkout per ottenere il consenso dei clienti a ricevere le tue e-mail di marketing.

Per aggiungere una casella di controllo che i clienti devono spuntare per accettare di essere nella tua mailing list di marketing:

  1. Nel pannello laterale dell'editor, fai clic su eCommerce e poi su Gestisci store.
  2. Fai clic su Impostazioni, poi su Generale e quindi sulla scheda Carrello e pagamento.
  3. Scorri fino alla sezione Newsletter e attiva l'impostazione Richiedi l'approvazione dei clienti per le e-mail di marketing al momento del checkout.

Rimuovere il campo CAP

Se non ti serve per stimare i costi di consegna al momento del checkout, puoi rimuovere il campo del codice postale dal modulo dell'indirizzo.

Per rimuovere il campo CAP dal checkout dello store:

  1. Nel pannello laterale dell'editor, fai clic su eCommerce e poi su Gestisci store.
  2. Fai clic su Impostazioni, poi su Generale e quindi sulla scheda Carrello e pagamento.
  3. Disattiva l'opzione Richiedi codice postale o CAP.

Domande frequenti

Come mai i miei clienti vedono i valori predefiniti nei campi di checkout?

Quando un cliente arriva al checkout, StoreFront ne determina il paese, la città e il codice postale in base all'indirizzo IP (usiamo la soluzione GeoIP di MaxMind) e precompila i relativi campi.  Questo aiuta i clienti a pagare più rapidamente e favorisce le vendite. Inoltre, i tuoi clienti vedono il costo stimato di spedizione e le tasse non appena aprono la pagina del carrello.

Se si ottengono valori predefiniti non corretti, significa che i database MaxMind non dispongono del valore corretto per l'indirizzo IP. In tal caso, apri MaxMind e verifica in che modo determina la tua posizione. Se vedi che in quella pagina sono presenti i valori corretti, significa che il problema è già stato risolto nel più recente database MaxMind e sarà presto corretto anche in StoreFront (aggiorniamo i nostri database geo-IP mensilmente). Se in quella pagina vedi dei valori non corretti, invia una correzione e MaxMind risolverà il problema.

Perché al checkout compare un messaggio che dice che al momento non sono disponibili metodi di pagamento?

Questo messaggio viene visualizzato se nel tuo store non sono presenti metodi di pagamento abilitati. Per risolvere il problema, accedi al pannello di controllo di Menu di Store, vai alla Pagina di pagamento e attiva almeno un metodo di pagamento.

Per quanto tempo i prodotti aggiunti rimangono nel carrello?

Il contenuto del carrello non ha una scadenza ed è legato al browser di un cliente. Verrà eliminato solo se un cliente svuota la cache del browser o cancella i cookie. Questa funzionalità permette ai clienti di tornare sullo store e completare l'acquisto anche in un secondo momento ed è stata implementata intenzionalmente al fine di incrementare le possibilità di vendita di tutti i commercianti StoreFront.

L'aggiunta di un prodotto al carrello da parte di un cliente non influisce sull'inventario globale dello store, ma solo sull'aspetto che lo store assume per quel cliente specifico. L'inventario globale viene modificato solo se il cliente effettua l'ordine. Ciò significa che se un cliente aggiunge un prodotto al carrello, tutti gli altri clienti vedranno lo stesso numero di articoli effettivamente disponibili in quel momento per quel prodotto e possono acquistarlo.